Ultima modifica: 19 Luglio 2019
IC Monte Rosello basso > Impariamo ad Imparare indigitale

Impariamo ad Imparare indigitale

Descrizione del progetto

L’esigenza della nostra scuola è quella di ricreare e aumentare le proprie dotazioni tecnologiche dotando il maggior numero di aule con strumenti necessari all’uso di applicazioni e strumenti didattici fruibili via web, sia a livello collettivo che individuale, per un inserimento quotidiano e progressivo del digitale nella didattica. L’aula, grazie alle nuove dotazioni tecnologiche, si potrà trasformare in uno spazio in grado di andare oltre i modelli tradizionali di insegnamento, in grado di favorire sia il lavoro di gruppo sia una più efficace integrazione di bambini/e ragazzi/e con difficoltà. La “Nuova aula” consentirà agli studenti/esse la possibilità di utilizzare la tecnologia come valido strumento di supporto allo studio ma soprattutto, favorirà un apprendimento attivo e un’interazione continua tra studenti/esse e docente. A supporto di tutto ciò si utilizzerà, per la gestione della classe, il cloud (già attivo nel nostro istituto) che consentirà di: potenziare il lavoro di gruppo, lavorare da remoto e seguire anche il lavoro da casa con la possibilità di utilizzare la videoconferenza. Si potranno realizzare delle vere proprie “scuole senza carta” dove anche i compiti a casa, i lavori e le verifiche degli studenti saranno in rete.
Un passo in avanti che consente alle scuole di dedicarsi di più al modello e al progetto di didattica preoccupandosi di meno degli aspetti informatici. Per permettere a studenti/esse e docenti di fruire di risorse digitali nella didattica in classe e per consentire la piena fruizione di contenuti digitali, sarà fondamentale portare la connettività senza fili in aree interne agli edifici scolastici ampliando, potenziando e in qualche caso realizzando le infrastrutture di rete Lan-Wlan e wifi.

Obiettivi specifici

L’aula aumentata permetterà ad alunni/e docenti di:

  • apprendere attraverso modalità didattiche mediate dalle ICT;
  • permettere al maggior numero di docenti e studenti/esse di utilizzare i servizi in cloud della scuola;
  • facilitare la comunicazione, la ricerca, l’accesso alle informazioni e alle risorse, ai materiali didattici da parte degli allievi e dei docenti;
  • condividere i registri informatici e altri strumenti e software didattici usufruibili on line
  • saper utilizzare il computer e altre tecnologie per comunicare e instaurare rapporti collaborativi;
  • favorire l’uso consapevole e critico delle risorse disponibili in rete da parte degli allievi;
  • gestire in modalità utile e non solo ludica Internet
  • facilitare la didattica, l’apprendimento e il coinvolgimento degli studenti;
  • fornire agli studenti le basi per un utilizzo sempre più consapevole e orientato verso la collaborazione e l’apprendimento e non solo ludico della tecnologia
  • facilitare lo scambio di contenuti digitali e di esperienze didattiche tra le varie classi e i vari plessi dell’istituto
  • offrire ai docenti l’opportunità e gli strumenti per la formazione in servizio

Risultati attesi

  • Maggior utilizzo da parte dei docenti di materiale online e risorse multimediali
  • Miglioramento del successo formativo degli allievi nelle discipline curricolari
  • Maggior utilizzo di strumenti tecnologici nella didattica
  • Miglioramento della progettazione verso una didattica personalizzata e inclusiva
  • Migliorare la comunicazione verso gli studenti e le loro famiglie
  • Migliorare la comunicazione interna

Peculiarità del progetto rispetto a: organizzazione del tempo scuola, riorganizzazione didattico metodologica, innovazione curricolare, uso di contenuti digitali

Riorganizzazione del tempo scuola: non sono previsti cambiamenti nella quantità ma soprattutto nella qualità poiché, grazie alla tecnologia, si potranno svolgere le attività nella propria classe senza necessariamente spostarsi in altro luogo.

Riorganizzazione della didattica-metodologica: grazie alla nuova strumentazione, sia hardware che software, gli studenti/esse, saranno in grado di accedere a nuovi e diversi contenuti proiettandosi verso una didattica nuova, aperta a nuovi saperi, più dinamica ma soprattutto collaborativa, inclusiva e laboratoriale (anche con l’ausilio della LIM).
Il collaborative learning favorirà un migliore utilizzo del computer e delle altre tecnologie per la comunicazione, e migliorerà i processi del problem solving.

Innovazione curricolare uso dei contenuti digitali: il modo in cui oggi i/le bambini/e ragazzi/e utilizzano la tecnologia devono portare la scuola ad una evoluzione, ecco perché è così importante portare in classe nuove risorse, perché imparino ad usarle in modo consapevole. Questo comporterà dei cambiamenti all’interno del curricolo, tramite corsi di formazione a supporto delle nuova didattica così che possa adeguarsi alle nuove esigenze degli alunni/e.

Strategie di intervento adottate dalla scuola per le disabilità

Obiettivo del nostro progetto è quello di migliorare e potenziare, grazie alla tecnologia,  le pratiche già esistenti con l’incremento di software per l’integrazione scolastica degli/delle Studenti/esse diversamente abili. Tramite l’utilizzo delle tecnologie gli studenti potranno approcciarsi alla lezione secondo le loro diverse possibilità.

Suggerimenti per la formazione

  • Corretto utilizzo del cloud computing a scuola
  • realizzazione di spazi (aule) virtuali
  • Condivisione di documenti

 

 

 

Allegato

CAPITOLATO_TECNICO
Titolo: CAPITOLATO_TECNICO
Dimensione: 648 KB
clicks: 9
Determina_trattativa_diretta_beni_informatici_armadio_blindato
Titolo: Determina_trattativa_diretta_beni_informatici_armadio_blindato
Dimensione: 593 KB
clicks: 6
termine+accettazione+domande+MAD+SSIC83600Q-signed
Titolo: termine+accettazione+domande+MAD+SSIC83600Q-signed
Dimensione: 336 KB
clicks: 4
Nomina_Referente_Progettazione_Fondazione_Sardegna
Titolo: Nomina_Referente_Progettazione_Fondazione_Sardegna
Dimensione: 719 KB
clicks: 3
esercizio_finanziario
Titolo: esercizio_finanziario
Dimensione: 3 MB
clicks: 13
verbale_commissione_tecnica
Titolo: verbale_commissione_tecnica
Dimensione: 2 MB
clicks: 22
disseminazione
Titolo: disseminazione
Dimensione: 734 KB
clicks: 2
relazione_conclusiva
Titolo: relazione_conclusiva
Dimensione: 820 KB
clicks: 17