Il 5 febbraio si festeggia la giornata dei calzini spaiati, è l’occasione per riflettere in modo giocoso e
informale sulla diversità e l’essere unici e speciali.
Anche quest’anno il nostro istituto comprensivo ha lavorato in continuità su questo tema così importante. Dopo aver letto storie sulla diversità, conversato sull’unicità di ciascuno, memorizzato una filastrocca, i bambini della scuola dell’infanzia hanno creato dei cartelloni a tema con anche i loro pensierini. Gli alunni delle quinte A e B della scuola primaria hanno invece realizzato, con i calzini colorati, dei pupazzi da regalare ai compagni più piccoli dell’infanzia come oggetti di transizione, come simboli di amicizia.
“Quando perdiamo il diritto di essere diversi, perdiamo il privilegio di essere liberi”. Hughes