In occasione dei festeggiamenti del Carnevale, tutte le classi del plesso Castellaccio, hanno intrapreso un viaggio alla scoperta delle tradizioni della nostra terra. I bambini, attraverso il ” laboratorio delle maschere di carnevale della tradizione sarda”, hanno realizzato, con l’utilizzo di stampi di polistirolo e tempere, le maschere dei “Merdules” “Boes” di Ottana, dei Mammuthones di Mammoiada e scoperto le caratteristiche dei “Thurpos” di Orotelli.
Attraverso le tradizioni, riti pagani, il fascino e il mistero, il Carrasegare e le sue maschere-rito, diventa protagonista e legame con le nostre tradizioni.